• AdriaPAN Secretariat

    cross-border dialogue in the Adriatic.

  • Web tool

    to promote Marine Protected Areas

  • Developing proposals

    Interreg, IPA Adriatic, MED, Life + , South East Europe etc

  • Knowledge and confidence

    of the leaders of the local AMP

  • AdriaPAN

    a bottom-up network in the Adriatic Sea

Fabiano Aretusi nell'Advisory Committee di MEDPAN

L'assemblea generale del MedPAN (Mediterranean Protected Areas Network), tenutasi a Tangeri, in Marocco, nei mesi scorsi, ha approvato la candidatura di Fabiano Aretusi, Vicepresidente dell’AMP Torre del Cerrano, che entra a far parte dell'Advisory Committee (Comitato Consultivo), con il ruolo di rappresentante della rete delle aree protette marine e costiere adriatiche AdriaPAN.

Il MedPAN, associazione internazionale di diritto francese costituita nel 1990, è la sigla scelta per indicare una rete delle aree protette marine nel Mediterraneo, la cui funzione è quella di facilitare lo scambio di buone pratiche tra i gestori delle aree marine protette al fine di migliorare l'efficienza di gestione di queste aree, e AdriaPAN è in qualche modo la sua organizzazione regionale per l’area adriatico-ionica, costituitasi grazie all’impegno profuso dall’Area Marina Protetta di Miramare e dalla allora costituenda AMP Torre del Cerrano, che portò alla sottoscrizione della “Carta di Cerrano” le prime 10 aree protette aderenti, cosa che avvenne il 20 settembre 2008 a Rosolina (Ro), nel cuore del Parco del Delta del Po.

Da allora i sottoscrittori della “Cerrano Charter” hanno superato il numero di 50 areee protette e AdriaPAN, organizzazione nel frattempo riconosciuta dall’Iniziativa Ariatico Ionica e inserita nell’EUSAIR (European Union Strategy for the Adriatic and Ionian Region), interessa oggi la totalità dei Paesi dell’Adriatico e dello Ionio.

L'AMP Torre del Cerrano immediatamente dopo la istituzione, nell’aprile del 2010, entrò subito a far parte dell'associazione MedPAN e subito dopo ha fatto seguito, nell’Assemblea di Antalya, in Turchia, l’elezione del Direttore dell'AMP, Fabio Vallarola, nel Board of Directors, il Consiglio Direttivo dell’Associazione.

L'Advisory Committee del MedPAN è invece un organo consultivo, composto da esperti di tante materie e provenienti da ogni parte del Mediterraneo, responsabile della formulazione dei piani strategici, e consultata per pareri e commenti sui piani d'azione, sui programmi da finanziare e sui bilanci da attribuire.  Nel 2017, l'Advisory Committee, sarà composto da 12 membri provenienti da diverse organizzazioni europee, tra cui appunto l'AMP Torre del Cerrano-AdriaPAN.

L'intento dell'AMP Torre del Cerrano è quello di partecipare alle attività e ai progetti promossi dal MedPAN, anche con la speranza di poter accedere a ulteriori finanziamenti internazionali per la tutela della natura e per contribuire allo sviluppo del turismo responsabile in Adriatico.

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

"Adriatico Protetto" - LIBRO

Disponibile il libro "Adriatico Protetto" in formato elettronico e cartaceo!

Ultime notizie

Fabiano Aretusi nell'Advisory Committee di MEDPAN

L'assemblea generale del MedPAN (Mediterranean Protected Areas Network), tenutasi a Tangeri, in Marocco, nei mesi scorsi, ha approvato la candidatura di Fabiano Aretusi, Vicepresidente dell’AMP Torre del Cerrano, che entra a far parte dell'Advisory Committee (Comitato Consultivo), con il ruolo di rappresentante della rete delle aree protette marine e costiere adriatiche AdriaPAN.

Il MedPAN, associazione internazionale di diritto francese costituita nel 1990, è la sigla scelta per indicare una rete delle aree protette marine nel Mediterraneo, la cui funzione è quella di facilitare lo scambio di buone pratiche tra i gestori delle aree marine protette al fine di migliorare l'efficienza di gestione di queste aree, e AdriaPAN è in qualche modo la sua organizzazione regionale per l’area adriatico-ionica, costituitasi grazie all’impegno profuso dall’Area Marina Protetta di Miramare e dalla allora costituenda AMP Torre del Cerrano, che portò alla sottoscrizione della “Carta di Cerrano” le prime 10 aree protette aderenti, cosa che avvenne il 20 settembre 2008 a Rosolina (Ro), nel cuore del Parco del Delta del Po.

Leggi tutto...

Conference and workshop in Miramare MPA

Nature: a good story to tell on the field and in the visitor centers
Guide, educators, teachers!
Here, finally, the program of the two day conference and technical whorkshop dedicated to you!

Leggi tutto...

AdriaPAN Projects


 

 

Copyright (c) www.adriapan.org 2012.
All rights reserved.